Baia Levante Marina - Vulcano Isole Eolie info@baialevante.it +39 3939151901 VHF 14 English Version Russian Version  
             

Luoghi da visitare

Varietà di paesaggi, di forme e di colori. Isole diverse non solo tra loro, ma anche di baia in baia e di promontorio in promontorio. Ciò che accomuna le 7 Sorelle è l’acqua cristallina che le circonda.
Avvisando la marina del tuo arrivo, sul canale VHF 14, sarai assistito durante le operazioni di attracco dai nostri marinai. In caso di necessità, o di tua richiesta, provvederemo a ormeggiare la tua imbarcazione o a recuperare le cime di ormeggio.
Appositi carrelli saranno a tua disposizione per la movimentazione di carichi. Baia Levante è dotato di tutte le modalità di attracco fino ai 60 metri. Mette inoltre a disposizione sdraio e ombrelloni presso la sua spiaggia attrezzata, un dehor per potersi rilassare al tramonto, dà la possibilità di taxi marino per potersi spostare di sera a Lipari o offre l'opportunità di noleggiare con skipper un gommone bimotorizzato per una gita tra le varie isole in piena libertà e spensieratezza senza la preoccupazione degli attracchi, contando sull'esperienza e sui consigli di chi conosce veramente le Eolie e i suoi fondali.
La mitologia li considerava dimore di dei temibili e vendicativi. Per il moderno Ulisse, Etna, Vulcano e Stromboli sono soprattutto strabilianti oasi naturalistiche.

VULCANO: E' l'isola più meridionale di tutto l'arcipelago delle Eolie, dista meno di 12 miglia dalla costa settentrionale della Sicilia. E' formata da più vulcani: il Monte Aria, Vulcanello, e il Gran Cratere il più alto dei tre e l'unico ancora attivo. Anche se ad oggi l'attività vulcanica si limita a fumarole, a fonti sulfuree calde e bolle sottomarine di gas bollenti che riscaldano in alcuni punti le acque marine. Chi naviga provenendo da Ovest oppure da Est, Vulcanello da lontano sembra come un'isolotto tra Vulcano e Lipari. In realtà è un istmo sabbioso che la unisce a Vulcano e da qui nascono le uniche baie sicure dell'isola: Porto Ponente e Porto Levante.


Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie


Luoghi da visitare e attività da svolgere:
Vulcano si divide tra "Vulcano Porto" e "Vulcano Piano" La zona del Porto corrisponde con il centro dell'isola, è abbastanza piccola e si gira tranquillamente a piedi. Vulcano Piano è una zona collinare a circa circa 7 km dal centro e dal mare, è molto verde e rilassante, ideale per chi vuole una vacanza tranquilla.
A pochi passi da Baia Levante, in caso di condizioni meteo marine avverse  o semplicemente per avere un giorno di stop dalla barca, potrete trascorre una giornata alle PISCINE GEOTERMICHE e scegliere di fare dei massaggi presso la stessa struttura.Tutto è raggiungibile a piedi da Baia Levante, situata nel punto nevralgico dell’isola: ristoranti, bar, supermercati, tabacchi, fruttivendolo, macelleria, pescheria, farmacia sono a due passi! E per chi desidera fare un po’ di shopping i negozi di abbigliamento e souvenirs sono nella via principale a due passi da Baia Levante.

La salita al Gran Cratere: il Cuore rovente di Vulcano
L'ascesa al cratere di questo vulcano ancora in attività è sicuramente da non perdere: i campi di ginestre lasciano spazio, mano a mano che si sale, al giallo dello zolfo, regalando panorami mozzafiato.
La salita al Gran Cratere, alto circa 391mt, è una delle escursioni più apprezzate dai turisti.
Partendo da Baia Levante si imbocca la strada per il Piano, che viene presto abbandonata per seguire un sentiero che si arrampica tra colate e piccoli crateri. Nella parte superiore il percorso attraversa la splendida colata di ossidiana di Pietre Cotte e, appena prima di arrivare al cratere, tra le nere rocce effusive si scorge una zona di tufo rosa. Giunti in vetta si può limitare a fare il giro del cratere, mentre i più coraggiosi possono scendere sul fondo, per godere di affascinanti panorami e colori del tramonto. Una volta raggiunta la cima la vista di cui si gode è indescrivibile: la penisola di Vulcanello, Lipari e Salina sembrano così vicine da poterle toccare.
Si consigliano scarpe da trekking o sportive, tanta acqua e, naturalmente la fotocamera per immortalarvi tra le fumarole.
Il tempo di percorrenza è di circa un’ora e quindici minuti.

La pozza dei fanghi e spiaggia delle fumarole
Alle spalle di Baia Levante si raggiunge la Pozza dei Fanghi, piscina termale naturale nella quale ci si spalma con rigeneranti e sulfurei fanghi dell’Isola. Situata a pochi metri dal porto, la Pozza dei Fanghi di Vulcano è una specie di laghetto naturale di acqua naturale sulfurea dalle svariate proprietà terapeutiche. La pozza è di piccole dimensioni e profonda circa 50 cm, con una temperatura di 34°C.
La spiaggia delle Fumarole è caratteristica perchè bagnata da acque riscaldate dal vapore sulfureo. In molti punti l’acqua ribolle per la presenza di queste sorgenti gassose sottomarine che rendono piacevole e salutare una qualsiasi nuotata.

Visite dal mare

Da mare, Vulcano offre fantastiche visioni di coste impervie e multicolori. Baia Levante offre escursioni con taxi marino presso Spiaggia dell’Asino, oltre ad avere una flotta di gommoni a noleggio per poter visitare l’arcipelago.
Le rade da doversi fermare per fare un bagno sono: Scoglio di Punto Roja, sormontato da una Sirenetta,la Spiaggia del Cannitello con la sua sabbia finissima e i fichi d'india, la Spiaggia del Gelso con il suo suggestivo faro e il ristorante da PINA dove incontrerete il nostro MASSIMO TROISI. Dopo il Faro si passa verso ponente con la spiaggia lunga e la sua parete verticale, la grotta del Quaglietto, la famosa Grotta del Cavallo e la Piscina di Venere. Rientrando così verso i Faraglioni tra Lipari e Vulcano si incontra il faraglione di Vulcano davanti alla Spiaggia di Sabbia Nera, dove di sera si scatena la MOVIDA.


Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie Isole Eolie


La spiaggia del Gelso
Dominata da un faro molto suggestivo e dalla quale è possibile ammirare la costa saracena, nonché il Monte Etna. Il mare che la bagna è azzurro, limpido e trasparente. E’ raggiungibile in auto o in moto percorrendo la Provinciale che da Porto Levante prosegue per Vulcano Piano e poi si dirama per il Gelso o per Capo Grillo. Più semplice è raggiungerla in gommone che si può noleggiare presso Baia Levante.
Ottimo ormeggio giornaliero per fare un bagno in una baia isolata di sabbia nera.

Spiaggia dell’Asino
Non si penserebbe mai che in un’isola vulcanica si possa trovare una caletta di sabbia nera intima e tranquilla di giorno, accesa mondana la notte.
Un luogo così suggestivo riesce a coniugare l’amore per il verde della montagna e la passione per il mare. E’ la culla di tutti gli elementi della natura: l’acqua di un mare cristallina ed incontaminato, l’aria calda delle belle stagioni, la terra nera dei vulcani, il fuoco ormai lontano dei vulcani che ci regalano sibili sommessi. Questo paradiso è raggiungibile in taxi boat partenza da Baia Levante o percorrendo una ripida discesa a piedi . La spiaggia è ben attrezzata, un lido fa da piattaforma da ballo per godersi il chiaro di luna tra musica e serate da mille e una notte.

Sabbie Nere
L’isola di Vulcano è, in quasi tutto il mondo, nota per le spiagge nere, Porto di Ponente, chiamate così per il colore della sabbia di origine vulcanica. L’acqua cristallina del mare fa da specchio a questo nero intenso delle pietruzze laviche che non negano, sotto i raggi del sole, quell’effetto simile ai cristalli, il tutto per il piacere del turista che ama godere la spontanea produzione artistica di madre natura che crea ed offre spettacoli superiori, per purezza e bellezza, a quelli creati artificialmente dall’uomo.
Da non perdere la vista dal mare della Baia sovrastata dal Cratere, noleggiando un nostro gommone. Per poi proseguire il giro dell’isola e fermarsi a:

Grotta del Cavallo
Si può dare ancora presso lo “Scoglio della Quaglia” da dove con il tender sarà possibile effettuare la visita della splendida e suggestiva “Grotta del Cavallo” e della “Piscina di Venere

Grotta del Quaglietto
Meno conosciuta la grotta che si apre ad una ventina di metri di profondità nelle rocce dello scoglio del Quaglietto, dove un circolo subacqueo ha deposto una statua raffigurante la Madonna. Statua a parte, l’esplorazione subacquea della grotta è molto spettacolare, vista anche la presenza di un fittissimo sciame di gamberi nella parte più oscura.

Capo Testa Grossa
Così come particolarmente bella è l’immersione all’estremità di Capo Testa Grossa, che scende fino ad oltre cinquanta metri ricchissimo di vita e colore. Il resto della costa dell’isola, giù fino a Punta Gelso, ultima propaggine meridionale, e poi su verso punta Luccia, è aspro e selvaggio e senza punti particolarmente caratteristici da segnalare, a parte due belle spiagge proprio nei pressi di punta Gelso. Unico e violento, invece, lo spettacolo delle pendici dell’edificio vulcanico che si gettano in mare oltre punta Luccia. Qui il fondale prosegue la corsa che il monte ha iniziato fin dal cratere e si precipita deciso verso quote irraggiungibili anche dal più esperto dei subacquei.

Scoglio di Punta Roja
In particolare, sotto lo scoglio di punta Roia, riconoscibile perché sormontato dalla statua di una sirena, il fondo del mare cade a picco dopo un tratto pianeggiante trasformandosi in una impressionante ed oscura parete verticale. A rendere l’atmosfera ancora più cupa e drammatica contribuiscono le frequenti emissioni di gas e di acque sovrassature di minerali.

I Faraglioni
Tra Lipari e Vulcano sorgono due faraglioni, luogo ideale per poter fare snorkeling, oltre ad essere in uno dei luoghi dell’arcipelago più belli per godersi il tramonto, sovrastati dalla mole di Lipari di fronte alla vista dei faraglioni e di Vulcano dalla cima coperta di fumo arrossato dalla luce del sole. Oltre i Faraglioni dobbiamo prestare attenzione agli scogli delle Formiche prima di giungere alla spiaggia di Valle Muria, Lipari, ben ridossata dai venti di levante.


Centro Nautico Baia Levante
di Natalino Falanga


Sede legale:
via Palmeto - Lipari (Messina)
Codice Fiscale FLNNLN68T01E606P
Partita Iva 02572810832
Registro delle Imprese
Camera di Commercio
di Messina
N. 179922


Contatti:
Baia Levante
Porto di Levante - Vulcano
Isole Eolie (ME) - Italy
Tel : +39 3939151901
Tel. +39 3393372795
Tel. +39 3667362831

Info istituzionale:
info@baialevante.it